“Tratterete lo straniero che abita fra voi come chi è nato fra voi; tu lo amerai come te stesso; poiché anche voi foste stranieri nel paese d’Egitto”

Levitico 19: 34

Personalia

Mi chiamo Stefano Bertuzzi e sono nato a Trieste circa 31 anni fa, il 29 giugno del 1983. Fin dalla primissima infanzia ho frequentato le chiese metodista e valdese di Trieste, accompagnato da mia mamma la cui famiglia è protestante da diverse generazioni. Sono entrato quindi ufficialmente a far parte della comunità metodista durante l’adolescenza con la cosiddetta confermazione, cerimonia (ma non sacramento) nella quale un credente conferma i voti fatti in proprio nome durante il battesimo.

Il percorso di studi che mi ha portato fino all'università è iniziato a 3 anni presso l’asilo dalle suore di Viale Terza Armata! Quindi ho frequentato la scuola elementare Morpurgo, la scuola media Campi Elisi ed il liceo scientifico Oberdan. Mi sono laureato in Biologia (laurea triennale) con il massimo dei voti, per poi proseguire con la Laurea Magistrale in Biologia e Biomonitoraggio degli Ecosistemi Terrestri (110/110, lode e bacio accademico).

Ho terminato circa due anni fa (25 marzo 2013) un dottorato di ricerca in Biologia Ambientale presso l’Università degli Studi di Trieste e pochi giorni dopo ho firmato un contratto per il mio primo assegno di ricerca (si veda al termine della pagina l'elenco delle principali pubblicazioni e contributi a convegni e congressi). Per quanto riguarda il futuro più lontano, l'incertezza della situazione del paese - e dell'università in particolare - nonché la crisi economica mondiale, rendono difficile per me pensare a progetti a lungo termine.

Attualmente riesco a conciliare il lavoro di ricerca con un forte impegno per le chiese evangeliche dove ho ricoperto e ricopro tuttora diversi incarichi locali e nazionali. Nel giugno del 2011 sono stato eletto consigliere della FGEI (Federazione Giovanile Evangelica in Italia). Conclusosi il primo mandato da consigliere, il 3 novembre 2013 sono stato eletto Segretario nazionale.

Un'ulteriore testimonianza di impegno che ritengo importante è la mia esperienza politica: questo percorso è iniziato nell'aprile del 2011, quando ho accettato la candidatura al Consiglio Comunale di Trieste nella lista di Sinistra Ecologia Libertà (SEL); candidatura frutto della comunanza di intenti di SEL e chiesa metodista locale su alcuni importanti temi quali l'accoglienza e i diritti. Non sono stato eletto ma dopo l'avventura della campagna elettorale ho deciso di continuare a dare il mio contributo all'interno del coordinamento provinciale con le deleghe all'ambiente, ai diritti e alla comunicazione via web. Ciò mi ha portato, nella primavera del 2013, ad intraprendere la strada delle consultazioni regionali del Friuli Venezia Giulia, anch'essa conclusasi senza la mia elezione, ma con un bagaglio di esperienza che sicuramente mi sarà utile in futuro. Nel giugno del 2013 mi sono dimesso dal coordinamento per incompatibilità con la mia candidatura alla segreteria della FGEI, pur continuando a militare nel partito, con la convinzione che per ottenere il cambiamento che serve al paese bisogna darsi da fare ogni giorno.

Principali articoli pubblicati, comunicazioni e poster presentati a convegni e congressi (in ordine cronologico):

- Bertuzzi S., Baruffo L., Crisafulli P., Salvadori O., Tretiach M., 2007. La fluorescenza clorofilliana per la conservazione dei Beni Culturali: come valutare efficacemente gli effetti di diversi biocidi su licheni endofitici. Notiziario della Società Lichenologica Italiana, Atti del 20° Congresso, 13-14 settembre, Siena, p. 32.
- Bertuzzi S., Furlani S., Salvadori O., Tretiach M., 2008. Monitoraggio in situ della vitalità di licheni endofitici trattati con un biocida. Notiziario della Società Lichenologica Italiana, Atti del 21° Congresso, 11-13 settembre, Cogne (Aosta), p. 45.
- Tretiach M., Bertuzzi S., Salvadori O., 2008. In situ vitality monitoring of photosynthetic organisms by chlorophyll a fluorescence techniques. International Workshop SMW08 "In situ monitoring of monumental Surfaces", 27-29 ottobre 2008, Firenze, pp. 279-286.
- Bertuzzi S., Tretiach M., 2009. Idrogeno solforato e licheni: prime evidenze sperimentali dell’azione inibitoria a livello del PSII. Notiziario della Società Lichenologica Italiana, Atti del 22° Congresso, 9-12 settembre, Brescia, p. 21.
- Bertuzzi S., Tretiach M., 2009. Idrogeno solforato e licheni: prime evidenze sperimentali di una azione inibitoria della fotosintesi a livello del PSII. Libro degli abstract del 104° Congresso della Società Botanica Italiana, 16-19 settembre, Campobasso, p. 33.
- Bertuzzi S., Salvadori O., Tretiach M., 2009. Tecniche fluorimetriche per il monitoraggio dell’efficacia di biocidi su licheni endofitici. Libro degli abstract del 104° Congresso della Società Botanica Italiana, 16-19 settembre, Campobasso, p. 114.
- Bertuzzi S., Candotto Carniel F., Crisafulli P., Davies L., Francini A., Lorenzini G., Nali C., Pellegrini E., Tretiach M., 2010. Effetti dell’ozono sul lichene epifita Flavoparmelia caperata: primi dati sperimentali da esposizioni in condizioni controllate. Notiziario della Società Lichenologica Italiana, Atti del 23° Congresso, 29 settembre-1 ottobre, Pesche (Isernia), p. 29.
- Tretiach M., Bertuzzi S., Salvadori O., 2010. Chlorophyll a fluorescence as a practical tool for checking the effects of biocide treatments on endolithic lichens. International Biodeterioration & Biodegradation 64: 452-460.
- Tretiach M., Bertuzzi S., Candotto Carniel F., Crisafulli P., Piccotto M., Francini A., Nali C., Pellegrini E., Lorenzini G., 2010. Perché i licheni non sono buoni biomonitors di inquinamento da ozono? Libro degli atti del 20° Congresso della Società Italiana di Ecologia, 27-30 Settembre, Roma, p. 168.
- Bertuzzi S., Candotto Carniel F., Crisafulli P., Francini A., Lorenzini G., Nali C., Pellegrini E., Tretiach M., 2011. Effetti di fumigazioni con ozono in condizioni controllate sui licheni epifiti Parmotrema perlatum e Xanthoria parietina. Notiziario della Società Lichenologica Italiana, Atti del 24° Congresso, Terni, 28-30 settembre 2011, p. 34.
- Bertuzzi S., Candotto Carniel F., Roccardi A., Tretiach M., 2011. Resistenza ai biocidi di due specie licheniche endo- ed epi-litiche in seguito a pre-trattamenti termici. Notiziario della Società Lichenologica Italiana, Atti del 24° Congresso, Terni, 28-30 settembre 2011, p. 49.
- Candotto Carniel F., Bertuzzi S., Pellegrini E., Francini A., Lorenzini G., Nali C., Tretiach M., 2011. Formazione di ROS in talli disseccati del lichene epifita Parmotrema perlatum: il ruolo della luce. Notiziario della Società Lichenologica Italiana, Atti del 24° Congresso, Terni, 28-30 settembre 2011, p. 37.
- Tretiach M., Bertuzzi S., Candotto Carniel F., 2011. Biocide resistance in selected epi- and endolithic lichens after mild thermic pre-treatment: a case study from the Athenaion temple of Paestum (S Italy). Book of abstract of the 15th International Symposium on Biodeterioration and Biodegradation, Vienna, 19-24 settembre 2011, p. 247.
- Tretiach M., Bertuzzi S., Roccardi A., 2011. Monitoraggio della colonizzazione lichenica del tempio di Cerere (Paestum) in seguito a trattamenti conservativi. Notiziario della Società Lichenologica Italiana, Atti del 24° Congresso, Terni, 28-30 settembre 2011, p. 58.
- Bertuzzi S., Candotto Carniel F., Tretiach M., 2012. The lichen killer: when stone conservation asks for new methods of lichen devitalization. Book of abstract of the 7th International Association for Lichenology Symposium, 9-13 gennaio 2012, Bangkok, p. 15.
- Candotto Carniel F., Bertuzzi S., Francini A., Pellegrini E., Tretiach M., 2012. Desication tolerance in the hygrophilous lichen Parmotrema perlatum and in it’s isolated trebouxia photobiont. Book of abstract of the 7th International Association for Lichenology Symposium, 9-13 gennaio, Bangkok, p. 74.
- Tretiach M., Bertuzzi S., Candotto Carniel F., Davies L., Francini A., 2012. Why lichens are ozone tolerant? A possible explanation from cell to species level. Book of abstract of the 7th International Association for Lichenology Symposium, 9-13 gennaio, Bangkok, p. 64.
- Tretiach M., Bertuzzi S., Candotto Carniel F., 2012. Heat shock treatments: a new safe approach against lichen growth on outdoor stone surfaces. Environmental Science & Technology 46(12): 6851-6859. doi: 10.1021/es3006755.
- Bertuzzi S., Candotto Carniel F., Tretiach M., 2012. Trattamenti termici di devitalizzazione come nuovo approccio eco-compatibile nel controllo del degrado biologico. Notiziario della Società Lichenologica Italiana, Atti del 25° Congresso, Roma, 3-5 ottobre 2012, p. 15.
- Bertuzzi S., 2012. Effetti dell'ozono sulla simbiosi lichenica. Notiziario della Società Lichenologica Italiana, Atti del 25° Congresso, Roma, 3-5 ottobre 2012, p. 29.
- Candotto Carniel F., Bertuzzi S., Montagner A., Zanelli D., Tretiach M., 2012. Risposte fisiologiche allo stress foto-ossidativo in Parmotrema perlatum e nel suo apofotobionte Trebouxia sp. Notiziario della Società Lichenologica Italiana, Atti del 25° Congresso, Roma, 3-5 ottobre 2012, p. 35.
- Montagner A., Bertuzzi S., Candotto Carniel F., Manfrin C., Muggia L., Zanelli D., Pallavicini A., Tretiach M., 2012. Analisi trascrittomicadel fotobionte Trebouxia cfr.crenulata Arch. Notiziario della Società Lichenologica Italiana, Atti del 25° Congresso, Roma, 3-5 ottobre 2012, p. 56.
- Viana C. O., Candotto Carniel F., Bertuzzi S., Bosi S. Correa A. JR, Tretiach M., 2012. Physiological effects of carbon nanotubes exposure in a lichen photobiont. Book of abstract of the 6th International Workshop on Biomonitoring of Atmospheric Pollution, Çeşme-İzmir, 15-19 ottobre 2012, p. 74.
- Bertuzzi S., M. Tretiach, Candotto Carniel F., Pipan G., 2012. Heat shock treatment as a new eco-friendly devitalisation method against biofilms of open-air stone surfaces. Book of abstract of the 2nd International Conference of antimicrobial research. Lisbona, p. 307.
- Bertuzzi S., Tretiach M., 2013. Hydrogen sulphide inhibits PSII of lichen photobionts. Lichenologist: 45: 101-113.
- Bertuzzi S., 2013. La fluorescenza clorofilliana quale strumento di indagine nel campo del biomonitoraggio ambientale e del restauro dei monumenti. Tesi di Dottorato in Biologia Ambientale. Università degli Studi di Trieste. Online all'indirizzo: www.openstarts.units.it/dspace/handle/10077/8555.
- Tretiach M., Bertuzzi S., Candotto Carniel F., Virgilio D., 2013. Seasonal acclimation in the epiphytic lichen Parmelia sulcata is influenced by change in photobiont population density. Oecologia. doi: 10.1007/s00442-013-2654-3.
- Bertuzzi S., Davies L., Power S. A., Tretiach M., 2013. Why lichens are bad biomonitors of ozone pollution? Ecological Indicators 34: 391-397.
- Bertuzzi S., Candotto Carniel F., Pipan G., Tretiach M., 2013. Devitalization of poikilohydric lithobionts of open-air monuments by heat shock treatments: A new case study centred on bryophytes. International Biodeterioration & Biodegradation 84: 44-53.
- Bertuzzi S., De Oliveira Viana C., Bosi S., Candotto Carniel F., Correa A. Junior, Montagner A., Prato M., Tretiach M., 2013. Effetti dell’esposizione ai nanotubi di carbonio sul fotobionte lichenico Trebouxia sp. Notiziario della Società Lichenologica Italiana, Atti del 26° Congresso, Piacenza, 2-4 ottobre 2013, p. 23.
- Favero-Longo S.E., Accattino E., Benesperi R., Bertuzzi S., Bocca E., Catalano I., Gazzano C., Loppi S., Matteucci E., Paoli L., Ravera S., Roccardi A., Zemo G., 2013. Progetto “Licheni e Beni Culturali Lapidei” del GdL per la Biologia: Licheni e Marmo di Carrara. Notiziario della Società Lichenologica Italiana, Atti del 26° Congresso, Piacenza, 2-4 ottobre 2013, p. 36.
- Pellegrini E., Bertuzzi S., Candotto Carniel F., Lorenzini G., Nali C., Tretiach M., 2014. Ozone tolerance in lichens: a possible explanation from biochemical to physiological level using Flavoparmelia caperata as test organism. Journal of Plant Physiology 171: 1514-1523. doi: 10.1016/j.jplph.2014.06.017.
- Savi T., Bertuzzi S., Branca S., Tretiach M., Nardini A., 2015. Drought-induced xylem cavitation and hydraulic deterioration: risk factors for urban trees under climate change? New Phytologist 205: 1106-1116. doi: 10.1111/nph.13112.
- Kodnik D., Bertuzzi S., Bove F., Nali C., Lorenzini G., Panepinto F., Pellegrini E., Tretiach M. 2014. Effetti combinati del mesoclima urbano e degli inquinamenti aerodiffusi sul lichene epifita Flavoparmelia caperata (L.) Hale. Notiziario della Società Lichenologica Italiana, Atti del 27° Congresso, Montecatini Terme, 15-17 ottobre 2014, p. 20.
- Pandolfini G., Bertuzzi S., Darienko T., Gustavs L., Tretiach M., 2014. Trattamenti termici di devitalizzazione: un confronto tra Trebouxia gelatinosa Archibald e cinque specie di microalghe verdi aeroterrestri. Notiziario della Società Lichenologica Italiana, Atti del 27° Congresso, Montecatini Terme, 15-17 ottobre 2014, p. 23.
- Bove F., Campanella A., Bertuzzi S., Tretiach M., 2014. Analisi di MDA e pigmenti sui licheni epifiti: un nuovo approccio sperimentale. Notiziario della Società Lichenologica Italiana, Atti del 27° Congresso, Montecatini Terme, 15-17 ottobre 2014, p. 38.
- Favero-Longo S.E., Benesperi R., Bertuzzi S., Bocca E., Caporale S., Catalano I., Cristofolini F., Genovesi V., Guttova A., Loppi S., Martellos S., Matteucci E., Mazzoni M., Morando M., Paoli L., Perotti M., Ravera S., Roccardi A., 2014. Progetto “Licheni e beni culturali lapidei” del GdL per la Biologia: attività “Adotta un monumento”. Notiziario della Società Lichenologica Italiana, Atti del 27° Congresso, Montecatini Terme, 15-17 ottobre 2014, p. 45.
- Savi T., Bertuzzi S., Petruzzellis F., Nardini A., Tretiach M., 2014. Variazioni stagionali delle relazioni idriche nel lichene Flavoparmelia caperata (L.) Hale. Notiziario della Società Lichenologica Italiana, Atti del 27° Congresso, Montecatini Terme, 15-17 ottobre 2014, p. 70.
- Favero-Longo S.E., Bertuzzi S., Bocca E., Buffa G., Francou C., Genovesi V., Loppi S., Malaspina P., Matteucci E., Morando M., Paoli L., Ravera S., Roccardi A., Segimiro A., Tonon C., Vannini A., 2015. Indagine comparativa preliminare sull’efficacia di diversi trattamenti biocidi su licheni rupicoli di interesse per i beni culturali. Notiziario della Società Lichenologica Italiana, Atti del 28° Congresso, Lanciano (CH), 9-11 settembre 2015, p. 19.
- Candotto Carniel F., Zanelli D., Bertuzzi S., Tretiach M., 2015. Desiccation tolerance and lichenization: a case study with the aeroterrestrial microalga Trebouxia sp.(Chlorophyta). Planta 242: 493-505. doi: 10.1007/s00425-015-2319-z.
- Savi T., Casolo V., Luglio J., Bertuzzi S., Lo Gullo M. A. , Nardini, A., 2016. Species-specific reversal of stem xylem embolism after a prolonged drought correlates to endpoint concentration of soluble sugars. Plant Physiology and Biochemistry 106: 198–207. doi: 10.1016/j.plaphy.2016.04.051.

Nessun commento:

Posta un commento